top of page

for Moodle

Plugin per la trasformazione automatica di video in pacchetti SCORM tracciabili
Senza utilizzare (e pagare) tool esterni alla piattaforma
Installation instructions

Il plugin AutoScorm per Moodle è composto da due plugin di Moodle:

  • Un plugin di tipo repository (repository_autoscorm)

  • Un plugin di tipo block (block_autoscorm)

Il primo (repository_autoscorm) è responsabile delle funzioni principali. Il blocco (block_autoscorm) consente agli utenti di accedere alla pagina di gestione dei file in cui possono caricare o eliminare i file video dal repository.

IMPORTANTE: il file zip scaricato da questo sito contiene entrambi i plugin. Prima dell'installazione è necessario estrarre i due file zip contenuti al suo interno e installare ciascun file separatamente.

Step 1- Installazione del repository plug-in

​Accedi a Moodle con l'account amministratore e vai su Amministrazione del sito -> Plugin -> Installazione plugin.

Carica il pacchetto zip e segui le istruzioni richieste dal programma di installazione dei plugin di Moodle.

Nota: assicurati che la cartella {moodle_dir}/repository sia scrivibile dal server web. In caso contrario, è necessario modificare le sue autorizzazioni utilizzando il comando appropriato della tua piattaforma server.

Step 2 - Installazione del block plug-in

Accedi a Moodle con l'account amministratore e vai a Amministrazione del sito -> Plugin -> Installa i plugin.

Carica il pacchetto zip e segui le istruzioni richieste dal programma di installazione dei plugin di Moodle.

Nota: assicurati che la cartella {moodle_dir}/block sia scrivibile dal server web. In caso contrario, è necessario modificare le sue autorizzazioni utilizzando il comando appropriato della tua piattaforma server.

Step 3 - Assegnazione del ruolo

​Durante l'installazione dei plugin due nuovi privilegi (repository/autoscorm:viewblock/autoscorm:addinstance) e un nuovo ruolo (AutoScorm users) vengono creati in Moodle. Per utilizzare le funzioni AutoScorm, gli utenti devono avere i privilegi sopra menzionate impostati su consenti. Per impostare le funzionalità giuste per gli utenti giusti ci sono due modi:

Metodo semplice (e veloce).

1) Modificare il ruolo AutoScorm users impostando i privilegi repository/autoscorm:view e block/autoscorm:addinstance su consenti. Per modificare il ruolo AutoScorm users, vai a Amministrazione del sito -> Utenti -> Autorizzazioni -> Gestione ruoli quindi fai clic sull'icona a forma di ingranaggio a destra, in corrispondenza della riga di AutoScorm users. Nella pagina di modifica scorri verso il basso fino all'elenco dei privilegi, digita la parola "autoscorm" nella casella del filtro e quindi fai clic su consenti per i privilegi sopra menzionati (se vedi altri privilegi con la parola AutoScorm, non modificare il loro comportamento).

2) Assegnare il ruolo AutoScorm users  nel Contesto di sistema agli utenti che desideri abilitare.

Per assegnare il ruolo vai a Amministrazione del sito -> Utenti -> Autorizzazioni -> Ruoli globali  quindi fare clic su AutoScorm users e aggiungi gli utenti. Dal momento che il ruolo AutoScorm users ha solo i due privilegi repository/autoscorm:view e block/autoscorm:addinstance, l'aggiunta del ruolo agli utenti è sicura e non influisce sulla sicurezza complessiva del sistema.

Metodo avanzato

Modifica le autorizzazioni predefinite dei ruoli di Moodle impostando su consenti i privilegi repository/autoscorm:view  e block/autoscorm:view.

Fai attenzione quando modifichi i ruoli predefiniti di Moodle, perché potresti modificare i comportamenti standard di Moodle e influire sulla sicurezza del sistema.

Passaggio 4 - Aggiunta del blocco alla dashboard

Per consentire agli utenti abilitati di accedere alla propria area personale del repository AutoScorm, dove potranno caricare nuovi file video oltre a gestire quelli esistenti, è necessario aggiungere il blocco AutoScorm alla dashboard di Moodle.

Per aggiungere il blocco vai a Amministrazione del sito -> Aspetto -> Dashboard di default, fai clic sul selettore Modalità modifica, quindi fai clic sul pulsante Aggiungi un blocco e seleziona AutoScorm. Dopo aver aggiunto il blocco potrai scegliere dove posizionarlo semplicemente trascinandolo.

Una volta che il blocco è nella posizione corretta, disattiva Modalità modifica quindi fai clic sul pulsante Reimposta la dashboard per tutti gli utenti.

Il blocco verrà visualizzato automaticamente dagli utenti con le autorizzazioni corrette e verrà nascosto agli utenti senza le autorizzazioni corrette.

Come utilizzare il plugin AutoScorm

Usare le funzioni del plugin AutoScorm è tanto semplice quanto caricare un file video e quindi selezionarlo come pacchetto nelle impostazioni di un modulo SCORM.

Per inziare

I passaggi seguenti mostrano la procedura tipica per pubblicare un video in modalità scorm utilizzando il plugin AutoScorm.

Passaggio 1: carica il video nell'area privata del repository AutoScorm

- Accedi a Moodle con un account abilitato all'uso del plugin AutoScorm (per autorizzare gli utenti all'uso del plugin AutoScorm vedi istruzioni sopra)

- Vai alla Dashboard

- Fare clic sul collegamento MyAutoScorm files nel blocco AutoScorm

- Trascina e rilascia il file video nella casella con l'etichetta "Puoi trascinare e rilasciare i file qui per aggiungerli".

- Attendi il completamento del caricamento

- Fai clic sul pulsante Salva modifiche

Passaggio 2: crea il modulo scorm in un corso

- Vai al corso in cui vuoi creare il modulo scorm (devi essere docente o maager del corso)

- Segui la procedura standard per creare un nuovo modulo scorm in un corso

- Nelle impostazioni del modulo scorm, quando ti viene chiesto di caricare il pacchetto scorm, fai clic sull'icona Aggiungi nell'angolo in alto a sinistra del file manager per aprire l'elenco dei repository

- Fai clic sul repository AutoScorm nella colonna di sinistra

- Seleziona il tuo video. Tieni presente che il plugin AutoScorm aggiunge automaticamente il suffisso "-SCORM.zip" al nome del tuo video

- Lasciare tutte le configurazioni così come sono (importante: non modificare l'impostazione Crea una copia del file)

- Fare clic sul pulsante Seleziona questo file

- Completa la configurazione del modulo scorm in base alle tue esigenze 

Utilizzo dei file audio

Il plugin AutoScorm può gestire anche file audio.

Per tutti gli aspetti, l'uso del file audio non è diverso dall'uso del file video.

Tipi di file accettati

- Formato video accettato dal plugin AutoScorm: .mp4, .mov, .ogg, .webm, .mpg

- Formato audio accettato dal plugin AutoScorm: .mp3

Installation instruction
How to use the AutoScorm plugin
bottom of page